Missione in Argentina e Uruguay per la Comunità radiotelevisiva italofona

0

crilogocsE’ partita la missione in America latina della Comunità radiotelevisiva italofona per incontrare le comunità  italofone di Argentina e Uruguay.

Il 23 novembre la segretaria generale Loredana Cornero ha visitato Palazzo Italia, che comprende l’Istituto Italiano di Cultura, il Teatro Coliseo e la sede distaccata dell’Università di Bologna.

Ospite della direttrice dell’istituto Maria Mazza, é stata ricevuta da Maria Elena Turchi, direttrice dell’Alma Mater Studiorum dell’Università di Bologna, unica università italiana ed europea che opera come persona giuridica riconosciuta dall’Autorità Argentina per l’Istruzione con sede a Buenos aires e da Elisabetta Riva direttrice generale del Teatro Coliseo, costruito  dal conte  Felice Lora intenzionato a creare un centro di attività culturali italiane già dai primi del ‘900. L’edificio originario venne demolito negli anni ’30 e ricostruito integralmente. Le difficoltà del dopoguerra rallentarono i lavori e il Teatro Coliseo venne completato nel 1961 grazie a finanziamenti dello Stato italiano e di alcuni privati.

Il 24 novembre La segretaria ha presenziato la fase finale dedicata all’Argentina del Premio internazionale ProArte, un riconoscimento per i giovani che operano per lo sviluppo delle attività creative, e che desiderano realizzare progetti per la cultura e le arti connessi alla promozione del territorio, storia, usi costumi e tradizioni.

Il tema di riferimento per le candidature di idee progettuali per l’edizione 2015 “Cultura: il ruolo dei Giovani nei Comuni Italiani e nelle storie di viaggi e di emigrazione. L’Italia, protagonista dell’economia di molti Paesi attraverso l’Industria Culturale”.

 

 

Condividi

I commenti sono chiusi.