Libia: la lingua italiana sarà insegnata nelle scuole secondarie

0

Firmato l’accordo per l’insegnamento della lingua italiana nelle scuole secondarie della Libia. L’incaricato d’affari dell’ambasciata d’Italia a Tripoli Walter Di Martino e il Ministro dell’istruzione del Governo di accordo nazionale della Libia Mohamed Emari Zayed hanno sottoscritto l’intesa che prevede, con fondi già disponibili, la formazione, nei prossimi mesi, degli insegnanti  e dei formatori per avviare l’insegnamento destinato agli studenti dai dodici anni in su.

Vi è una forte richiesta da parte delle autorità di Tripoli, perché l’italiano sta soffrendo il cambio generazionale. In molte famiglie gli anziani lo parlano bene, ma i figli molto poco. L’italiano resta peraltro molto presente nel dialetto libico della Tripolitania soprattutto per termini tecnici, culturali, agricoli e di pesca.

Si tratta di un importante passo avanti nel rafforzamento della collaborazione bilaterale nel settore dell’istruzione che mira – tramite la promozione dell’insegnamento della lingua italiana – a sviluppare la conoscenza e comprensione reciproca tra i due popoli e i due Governi.

Condividi

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetto tutti i cookie', oppure clicca sull'icona a sinistra per accedere alle impostazioni personalizzate. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento, dalla pagina Cookie Policy

Impostazioni Cookie

Cookie TecniciIl nostro sito utilizza cookie tecnici. Si tratta di cookie necessari per il funzionamento del sito.

Cookie AnaliticiIl nostro sito utilizza cookie analitici, per permettere l'analisi del nostro sito e per ottimizzarlo ai fini dell'usabilità.

Cookie Social MediaIl nostro sito utilizza cookie Social Media, per mostrare contenuti di terze parti, come YouTube e FaceBook. Questi cookie potrebbero tracciare i vostri dati personali.

Cookie di MarketingIl nostro sito utilizza cookie di marketing, per mostrare annunci di terze parti basati sui tuoi interessi. Questi cookie potrebbero tracciare i tuoi dati personali.

Altri cookieIl nostro sito utilizza cookie di terze parti che non sono analitici, di Social Media né di Marketing.