Via Francigena, 8 giugno Cipro II

0

“Come con le tessere di un mosaico il disegno di Cipro si sta componendo sotto i nostri occhi. Occhi che oggi sono rimasti meravigliati dai mosaici dei siti di Kourion e di Pafos. Antichi resti di città romane narrano di miti e sfide: della nascita di Achille, del tragico amore di Fedra per il figliastro Ippolito, delle lotte tra gladiatori e di lunghe battute di caccia in cui fanno capolino immaginifiche giraffe e strane specie di rinoceronti… Un'isola che guardando indietro nel tempo recupera la magia che sembrava smarrirsi tra i palazzi del lungomare di Larnaca.
Andiamo a cena attraversando con cautela la strada ché qui si guida a sinistra. Sul tavolo il sale sta nella pepiera e il pepe nella saliera. Le posate vengono disposte a sinistra. E scappa una risata quando ordiniamo la specialità locale e ci dicono che la MEZA è solo per 2 persone”…

(Sandra Sain di Rsi per la Comunità Radiotelevisiva Italofona)

 

castello medievale di Kolossi, la costa dal sito archeologico di Kourion

 

gladiatori, area degli scavi di Kourion

 

la colonna della fustigazione di San Paolo alla chiesa di Agyia Kiriyaki a Pafos,
l
e muse nei mosaici di Pafos

Fedra e Ippolito nei mosaici sempre di Pafos


La Via Francigena da Roma a Gerusalemme, ascolta il programma radiofonico internazionale di Radio Rai

Roma – Gerusalemme raccontata da Rai

Roma – Gerusalemme raccontata da Rsi

 

Guarda tutte le tappe dei nostri corrispondenti, settimana per settimana, giorno per giorno…

Condividi

Leave A Reply

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più

Impostazioni Cookie