LUNID – Libera università dei diritti umani

0

lunidLa LUNID nasce nell’intento di contribuire a superare l’insostenibile divario tra principi, peraltro scarsamente conosciuti, e pratiche proponendosi di costituire occasione, opportunità e strumento della fondazione di una cultura dei diritti umani.
Sul piano operativo la LUNID procede con un’inversione di prospettiva e di percorso: partire non da teorizzazioni astratte, ma leggere le varie realtà sulla base di esperienze concrete rilevate nella comunicazione e nel dialogo interprofessionale ed interculturale.
Nella consapevolezza che oggi una delle più gravi carenze nella società dell’informazione è la rappresentazione del tutto squilibrata della realtà caratterizzata dal dominio del catastrofismo, del riduzionismo “stereotipizzante” e del sensazionalismo, l’obiettivo che la LUNID si propone è la comunicazione e la diffusione più estesa (web, convegni, seminari, pubblicazioni, prodotti multimediali, ecc.) di esperienze positive ed innovative.
La visibilità delle esperienze positive, facendo emergere l’arte della pratica, si traduce in un potenziale di magnetizzazione.
La Libera Università dei Diritti Umani, con sede legale a Scanno e sede operativa a Roma, svolge la sua attività di docenza e ricerca attraverso una struttura itinerante, indicando con tale espressione una molteplicità di pensieri, luoghi ed esperienze, sui quali indagare e raccogliere suggerimenti, suggestioni e testimonianze a livello nazionale e internazionale.
La LUNID si articola in sei Dipartimenti:

  • SALUTE
  • ISTRUZIONE
  • INFORMAZIONE
  • CITTADINANZA E COMUNITÀ
  • DISCIPLINE ARTISTICHE
  • SOLIDARIETÀ

La metodologia privilegiata riguarda studi di caso, narrazione e metodologia dialogicocumulativa, nell’intento di cogliere l’interconnessione esistente, ma non sempre esplicitata, tra i diritti umani, acquisendo una capacità di lettura della loro trasversalità.
Attraverso una molteplicità di iniziative: convegni, audizioni, colloqui, ricerche, focus group, testimonianze, raccolta di esperienze individuali e collettive, la LUNID si propone di contribuire alla promozione di un nuovo immaginario culturale.
Altri specifici strumenti individuati sono:

  • Osservatorio di Testimonianze di Successi
  • Tribuna dei Diritti
  • Riconoscimenti a Testimoni di Diritti Umani

La LUNID ha istituito: ORCHESTRA LUNID per un’integrazione attraverso “il Linguaggio dei Suoni”
Tutte queste attività, nella loro complessità e articolazione, contribuiscono a fondare livello epistemologico ed empirico, gli elementi costitutivi di un nuovo settore disciplinare che definiamo SCIENZA DELLA CULTURA DEI DIRITTI UMANI.

http://www.lunid.it/

Condividi

Leave A Reply

error: Content is protected !!