La RAI per la “XVII Settimana della lingua italiana nel mondo”

0

logoraiLa XVII settimana della lingua italiana nel mondo è l’evento che il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, insieme all’Accademia della Crusca, alla Società Dante Alighieri e con il sostegno della Confederazione elvetica, organizza per la promozione della lingua italiana all’estero. Quest’anno, continuando il percorso dedicato alle industrie creative iniziato nel 2013, il tema scelto è il cinema, a sottolineare il ruolo che l’industria cinematografica e i suoi protagonisti hanno avuto nello sviluppo della nostra società e della nostra lingua.

La RAI ha preparato per questo evento diversi appuntamenti che desideriamo segnalare.

 

Radio 3 La lingua batte – Giornata ProGrammatica

Giunta alla quinta edizione, la Giornata ProGrammatica è realizzata da Radio3 – La Lingua Batte, insieme con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) e in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), l’Accademia della Crusca, l’Associazione per la Storia della Lingua Italiana (ASLI) e la Comunità Radiotelevisiva Italofona (CRI) che riunisce le principali radio in lingua italiana all’estero. Tra gli altri partner si conferma quest’anno il contributo di skuola.net, il portale tutto dedicato al mondo della scuola che è divenuto negli anni punto di riferimento per studenti di ogni classe ed età: per l’occasione presenterà i risultati di un’indagine tra i ragazzi delle scuole italiane sui film e le frasi che meglio rappresentano la loro generazione.

La Giornata ProGrammatica coinvolge tutte le scuole superiori d’Italia, oltre agli istituti scolastici di lingua italiana e agli Istituti italiani di cultura all’estero, al fine di valorizzare la conoscenza della nostra lingua attraverso una chiave di lettura ogni anno diversa: in questa occasione una parte degli studenti potrà visitare, grazie a “guide” d’eccezione come registi, sceneggiatori, critici, scrittori, alcuni luoghi cinematografici in vario modo rappresentativi del nostro paese (il Museo del Cinema di Torino, la Roma di Nanni Moretti, i Cantieri Culturali della Zisa a Palermo, il Cineporto di Lecce). Altri invece incontreranno nelle loro aule scolastiche protagonisti ed esperti a diverso titolo del mondo del cinema dialogando e confrontandosi con loro. Il tutto sarà seguito da Radio3 attraverso vari collegamenti nel corso delle diverse trasmissioni della giornata che vorrà anche essere un racconto dell’Italia e dell’italiano in un viaggio per la penisola attraverso la prospettiva della macchina da presa cinematografica.

La Giornata ProGrammatica si concluderà con la serata speciale presentata quest’anno dallo scrittore e sceneggiatore Giordano Meacci, nuovo conduttore del programma. La trasmissione andrà in onda dalla sala A di Via Asiago a Roma dalle 21 alle 22.45 su Radio3 e in streaming video nel sito radio3.rai.it, oltre che nelle radio italofone aderenti all’evento come la ReteDue della RSI – Radiotelevisione Svizzera di lingua italiana e la RAE – Radio Nacional Buenos Aires-Argentina che la trasmetteranno in diretta, e in altre emittenti in differita come Radio Capodistria, Radio Romania, Rai Alto Adige, Rai Sardegna. Come ogni anno ci sarà la traduzione simultanea in LIS – lingua italiana dei segni.

A chiudere idealmente la “Settimana della lingua italiana nel mondo” sarà poi un puntata speciale della Lingua Batte che andrà in onda il 22 ottobre dalle 10.45, in cui Giordano Meacci intervisterà il regista Saverio Costanzo, la scrittrice e sceneggiatrice Antonella Lattanzi e il linguista Fabio Rossi, curatore, insieme con Giuseppe Patota, del volume realizzato per questa occasione dall’Accademia della Crusca intitolato proprio L’italiano al cinema, l’italiano nel cinema, scaricabile nella settimana gratuitamente online fino a domenica 22 ottobre.

Radio 3 – Hollywood Party

Programmazione ad hoc anche per la settimana di Hollywood Party che prevede: domenica 15 ottobre una puntata speciale del Cinema alla Radio dedicato a diversi film, mentre lunedì 16 sarà ospite Paola Ciccolella della Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del MAECI per presentare le iniziative negli istituti di cultura, insieme a Marco Tullio Giordana collegato dall’IIC di Bruxelles dove presenterà Due soldati; mercoledì 18 Giuseppe Antonelli racconterà l’incontro con Nanni Moretti all’IIC di New York mentre Enrico Magrelli anticiperà la serata che terrà il 20 ottobre sul tema “Cinema, caratteri e lingua” all’Ambasciata Italiana di Skopje.

La redazione ha preparato un cofanetto “Senti chi parla”: 15 titoli da scaricare e riascoltare, 15 puntate del Cinema alla Radio in cui le parole sono davvero importanti: dall’espressionismo di Totò al latino maccheronico de L’armata Brancaleone fino e alle riflessioni critiche di Nanni Moretti o all’italiano letterario de Il Gattopardo.

Cofanetto senti chi parla:

http://www.radio3.rai.it/dl/portaleRadio/media/ContentItem-591a3706-b874-461c-ad58-387233c9b8dc.html

RAI Italia – Community, l’altra Italia

Il programma quotidiano, giunto alla quinta stagione, dove vengono raccontati i progetti, le ambizioni, i successi,  le storie di chi vive fuori dall’Italia e tiene vivo il legame con il  Paese di origine. Ogni settimana in studio ospiti di eccellenza dello spettacolo, della cultura, dell’industria italiana nel mondo. E poi lo spazio di servizio dedicato agli italiani all’estero, per rispondere a quesiti su pensioni, tasse, sanità, burocrazia… e lo spazio dedicato alla lingua italiana in collaborazione con la Società Dante Alighieri.

In occasione della “Settimana della lingua italiana nel mondo” Community approfondirà gli aspetti legati alla lingua e al cinema con una programmazione interamente dedicata a questo evento promozionale per la lingua italiana.

http://77.104.189.130/~loreda22/comunitaitalofona.org/notizie/rai-italia-riparte-community-laltra-italia-quinta-stagione/

Condividi

I commenti sono chiusi.