La Comunità Radiotelevisiva Italofona a Capodistria per il gran finale dei festeggiamenti per il 70esimo di Radio Capodistria

0

Con il concerto di Vinicio Capossela nel teatro di Capodistria, si sono conclusi i festeggiamenti per il settantesimo compleanno dell’emittente. Organizzato da Radio Capodistria, dalla Comunità degli italiani di Capodistria, in collaborazione con la Comunità radiotelevisiva italofona.

Presenti all’evento il Presidente Maurizio Canetta e la Segretaria Generale Maria du Bessé.

Canetta nel suo breve messaggio ha ricordato il ruolo della Comunità nel costruire e consolidare le relazioni tra le emittenti italofone, dando vita a progetti e iniziative di ampio respiro volti alla diffusione della lingua e della cultura italiana come strumento di apertura, integrazione e confronto.

L’evento ha avuto un grande successo di pubblico. Cantautore, scrittore, intellettuale attento alle dinamiche e ai drammi contemporanei, Capossela è il cantore delle contaminazioni e delle diversità. Da questo punto di vista è in perfetta sintonia con un’emittente come Radio Capodistria che in settanta anni di vita ha dato voce ad un territorio polifonico, in continua mutazione geopolitica e culturale, come sottolineato dal caporedattore Aljoša Curavić.

Condividi

I commenti sono chiusi.

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più

Impostazioni Cookie