Istituto di studi italiani

0

isi_head_itNell’anno accademico 2007-2008 ha avviato un Master (Laurea magistrale biennale) in Lingua, letteratura e civiltà italiana, convocando dalla Svizzera, dall’Italia e dall’Europa docenti che incarnino essi stessi – nel loro percorso di ricerca – la parabola, sempre viva, di “una lingua dolce e sapida, fatta di suoni di solidarietà” (Mandelštam). Il percorso del Master individua tre precisi sbocchi professionali: l’insegnamento dell’italiano, della sua lingua e civiltà, nelle scuole della Svizzera, e non solo; la formazione bibliografica e archivistica per le Biblioteche e gli Archivi; la conoscenza dei modi e delle forme della conservazione dei manufatti artistici e del patrimonio per la gestione dei Musei e del lascito della “memoria collettiva”.
L’Istituto si propone la promozione degli “studi italiani” anche attraverso l’instaurazione di relazioni con le istituzioni di ricerca più attive in Svizzera, in Europa e a livello internazionale, lo sviluppo di progetti di ricerca scientifica nel solco della tradizione degli studi italiani nel mondo accademico svizzero e l’offerta alla cittadinanza di cicli di conferenze (i “Mercoledì dell’ISI”) e presentazioni di opere.

Condividi

Leave A Reply