Ciliegie o ciliege?

0

Chi può dire di non avere mai avuto un dubbio, scrivendo un tema, un articolo, o anche solo una mail (o un mail?), di non essersi mai trovato faccia a faccia (o a faccia a faccia?) con una parola dall'accento incerto? Sbagliare non è questione d'ignoranza, ma dipende spesso dalla complessità della nostra bella lingua. Non è dunque il caso che ci vergognamo (o vergogniamo?) quando ci chiediamo se sia meglio comprare un ananas o un'ananas, consultare due chirurghi o due chirurgi, partire alle tre e mezzo o alle tre e mezza.
Capita a tutti. E grazie a Giuseppe Patota, professore di storia della lingua italiana presso l'Università degli studi di Siena-Arezzo, direttore scientifico del dizionario Garzanti, autore di molti manuali su dubbi e curiosità della lingua italiana come “Viva il congiuntivo”, “Viva la grammatica”, riusciremo a decidere in un attimo. L' ultima sua opera scritta, con Valeria della Valle, è quella che risponde a 2406 dubbi della lingua italiana.

Ascolta qui l'intervista.

Leggi l'articolo su La Repubblica

Condividi

Leave A Reply

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più

Impostazioni Cookie