Italia chiama Argentina: a Roma con Victoria Ocampo e la sua rivista Sur

0
Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 12/03/2019
Tutto il giorno

Luogo
Biblioteca - Casa delle Traduzioni


L’editoria argentina attraversa un periodo aureo a metà Novecento, in virtù di numerosi fattori culturali e sociopolitici. Le nuove case editrici che nascono, giovani e dinamiche, si affiancano agli editori attivi da pochi decenni. Victoria Ocampo, fondatrice e direttrice dell’Editorial Sur, si distingue per la capacità di scegliere il meglio della produzione narrativa europea e americana che ripropone tradotta da grandi scrittori argentini, come J. Bianco e J. L. Borges. Inoltre, diversi autori italiani trovano spazio tra le pagine della rivista “Sur” che proprio nel 1953 propone un numero monografico dedicato all’Italia.

In seguito, i lettori ispanofoni accedono a numerose opere di narratori italiani, che trovano interpreti di primo livello in scrittori/traduttori di comprovate qualità espressive. Da A. Moravia a T. Landolfi, da E. Vittorini a G. Piovene, da S. Penna a S. Quasimodo, la diffusione delle opere letterarie italiane in Argentina appare ampia e variegata grazie alla passione, all’impegno e alla professionalità di Victoria Ocampo e di tutta la redazione di Sur.

Condividi
error: Content is protected !!

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetto tutti i cookie', oppure clicca sull'icona a sinistra per accedere alle impostazioni personalizzate. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento, dalla pagina Cookie Policy

Impostazioni Cookie

Cookie TecniciIl nostro sito utilizza cookie tecnici. Si tratta di cookie necessari per il funzionamento del sito.

Cookie AnaliticiIl nostro sito utilizza cookie analitici, per permettere l'analisi del nostro sito e per ottimizzarlo ai fini dell'usabilità.

Cookie Social MediaIl nostro sito utilizza cookie Social Media, per mostrare contenuti di terze parti, come YouTube e FaceBook. Questi cookie potrebbero tracciare i vostri dati personali.

Cookie di MarketingIl nostro sito utilizza cookie di marketing, per mostrare annunci di terze parti basati sui tuoi interessi. Questi cookie potrebbero tracciare i tuoi dati personali.

Altri cookieIl nostro sito utilizza cookie di terze parti che non sono analitici, di Social Media né di Marketing.