A Riccardo Muti la “Medaglia d’oro alla cultura italiana in Argentina”

0

La Società Italia Argentina–SIA  ha assegnato quest’anno il suo premio, la “Medaglia d’oro alla cultura italiana“, al maestro Riccardo Muti con la seguente motivazione: “per aver diffuso, personalmente e con l’opera sua tutta, l’eccellenza culturale italiana nel Paese Sud americano”.

Il premio, dopo essere stato assegnato nelle edizioni precedenti a Umberto Eco, Uto Ughi, al Piccolo teatro di Milano e alla Scala, sarà consegnato nel corso della cerimonia che si svolgerà presso la sede dell’Istituto Italo-Latino Americano – IILA di Roma mercoledì 5 marzo alle ore 12.00.

Attribuendo alla cultura, in tutte le sue espressioni, l’irrinunciabile ruolo di volano duraturo ed efficace per lo scambio complessivo dei saperi, che è anche la base per ogni tipo di cooperazione economica ed industriale, e per la sua funzione istituzionale di organismo internazionale fondato proprio al fine di costituire un solito ponte tra l’Italia e l’America latina, l’IILA – attraverso il suo segretario generale, l’ambasciatore Giorgio Malfatti di Monte Tretto, ed il suo presidente e ambasciatore di Messico in Italia, Miguel Ruíz-Cabañas Izquierdo – plaude all’iniziativa e saluta il maestro Muti come “autentico, raro e prezioso rappresentante dei valori più alti che l’Italia diffonde nel mondo”.

Condividi

Leave A Reply

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più

Impostazioni Cookie