A Riccardo Muti la “Medaglia d’oro alla cultura italiana in Argentina”

0

La Società Italia Argentina–SIA  ha assegnato quest’anno il suo premio, la “Medaglia d’oro alla cultura italiana“, al maestro Riccardo Muti con la seguente motivazione: “per aver diffuso, personalmente e con l’opera sua tutta, l’eccellenza culturale italiana nel Paese Sud americano”.

Il premio, dopo essere stato assegnato nelle edizioni precedenti a Umberto Eco, Uto Ughi, al Piccolo teatro di Milano e alla Scala, sarà consegnato nel corso della cerimonia che si svolgerà presso la sede dell’Istituto Italo-Latino Americano – IILA di Roma mercoledì 5 marzo alle ore 12.00.

Attribuendo alla cultura, in tutte le sue espressioni, l’irrinunciabile ruolo di volano duraturo ed efficace per lo scambio complessivo dei saperi, che è anche la base per ogni tipo di cooperazione economica ed industriale, e per la sua funzione istituzionale di organismo internazionale fondato proprio al fine di costituire un solito ponte tra l’Italia e l’America latina, l’IILA – attraverso il suo segretario generale, l’ambasciatore Giorgio Malfatti di Monte Tretto, ed il suo presidente e ambasciatore di Messico in Italia, Miguel Ruíz-Cabañas Izquierdo – plaude all’iniziativa e saluta il maestro Muti come “autentico, raro e prezioso rappresentante dei valori più alti che l’Italia diffonde nel mondo”.

Condividi

Leave A Reply

error: Content is protected !!