Sconfinamenti – La programmazione dal 9 al 15 marzo 2020

0

Prosegue la programmazione della trasmissione radiofonica “Sconfinamenti” della Sede Regionale RAI per il FVG (in convenzione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri italiano), curata da Massimo Gobessi: uno spazio quotidiano -ogni giorno dalle 16.00 alle 16.45 e la domenica dalle 14.30 alle 15.30- che è dedicato agli italiani dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia. Viene diffuso in onda media sulla frequenza AM 936 e anche, in diretta streaming, dal sito internet www.sedefvg.rai.it. e copre tutto il bacino dell’alto Adriatico.

La settimana di “Sconfinamenti” inizia lunedì con il consueto appuntamento dedicato all’Università Popolare di Trieste.

Martedì In apertura “ “Il Tenente Ignazio Terranova” di Maria Carmela Terranova  (Apollo Edizioni): la triste vicenda di questo servitore dello Stato nella Zara della primavera del 1945. A seguire il Concorso Urban Photo Awards edizione 2020, contest internazionale, che vede tra gli “attori”: Il Museo del territorio parentino, partner storico che offrirà la consueta Mostra-Premio per tre progetti classificati nella sezione “Projects & Portfolios”, e, nell’ambito del Trieste Photo Days, main partner, i Civici Musei di Storia ed Arte del Comune di Trieste con la seconda edizione della Mostra-Premio “Civici Musei di Trieste”.

Si rinnova, mercoledì, l’appuntamento con l’attività dell’Unione Italiana.

giovedì In apertura i contenuti dell’inserto “Sport-speciale formula1” del quotidiano italiano dell’Istria e del Quarnero “La Voce del Popolo” della Casa Editrice Edit di Fiume  in edicola domani. A seguire la popolare band triestina dedita alla musica irlandese: i “Wooden Legs”, che presenteranno il loro terzo album, “Animali”. Il CD, appena inciso, con un sound definito “extreme irish music” vanta influenze dalla classica al rock. Le idee musicali sono istintive e fresche; “Animali”, e, lo sono anche alcuni protagonisti dei brani come il castoro gigante “Big Beaver”, il singolo che, con un videoclip girato al Civico Museo di Storia Naturale di Trieste, ha anticipato l’uscita dell’Album.

venerdì In apertura i contenuti dell’inserto “In più Storia” de “La Voce del Popolo” in edicola sabato. Ugo Borsatti, fotografo triestino classe 1927, ci racconterà le vicissitudine vissute da adolescente. Nel 1944, a diciassette anni, studente, chiamato al “Servizio del Lavoro”, Borsatti si ritrova proiettato in un universo che non conosce. Nel suo diario, miracolosamente salvato, narra quei giorni: dal lavoro coatto sotto i tedeschi, alla cattura da parte degli iugoslavi e alla deportazione a Delnice: i lavori forzati , le fughe, le sevizie. E l’eliminazione, a raffiche di mitra, di ventitré prigionieri, italiani e tedeschi, militari e civili, inermi e senza colpa. Tutto questo contenuto nel libro “Croazia 1944. Diario di guerra di un diciassettenne” (Ed. Il Filo).

Sabato: I microfoni di “Sconfinamenti” si occupano oggi del progetto interreg “Sheremed” coordinato dall’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofica Sperimentale di Trieste relativo. Come valutare e affrontare i pericoli connessi alle minacce ambientali a livello costiero e nelle acque internazionali. Otto i Paesi coinvolti: Italia, Slovenia, Croazia, Montenegro, Portogallo, Spagna Francia e Malta.

Domenica, presentazione del saggio del Massimiliano Blocher e Paola Cochelli “La via luminosa sull’Adriatico Orientale” (Ed. Unione degli Istriani). Un viaggio alla scoperta di questi romantici manufatti con particolare attenzione a quello di Trieste, Salvore e Porer. A seguire il diciannovesimo appuntamento con “Parole Dentro-la letteratura italiana dell’Istria e del Quarnero nel secondo Novecento”, registrato presso l’Università degli studi Juraj Dobrila di Pola con la professoressa Elis Deghenghi Olujic.

Ricordiamo che “Sconfinamenti” è disponibile anche in podcast dove è possibile riascoltare e scaricare le trasmissioni già andate in onda. L’accesso andrà effettuato sempre dalla pagina web www.sedefvg.rai.it. Cliccando su “ascolta e scarica le puntate” nello spazio “Sconfinamenti” presente nella home page del sito.

Condividi

I commenti sono chiusi.