Sconfinamenti: la programmazione dal 23 al 29 dicembre 2019

0

Prosegue la programmazione della trasmissione radiofonica “Sconfinamenti” della Sede Regionale RAI per il FVG (in convenzione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri italiano), curata da Massimo Gobessi: uno spazio quotidiano -ogni giorno dalle 16.00 alle 16.45 e la domenica dalle 14.30 alle 15.30- che è dedicato agli italiani dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia. Viene diffuso in onda media sulla frequenza AM 936 e anche, in diretta streaming, dal sito internet www.sedefvg.rai.it. e copre tutto il bacino dell’alto Adriatico.

La settimana di “Sconfinamenti” inizia lunedì 23: Lorenzo Rovis, insieme all’autore, Guido Rumici, presenta il saggio “Pedena, un borgo istriano tra guerra e dopoguerra” (Ed. Ass. Comunità Istriane)

Martedì 24: in apertura lo scrittore Giacomo Scotti parlerà delle tradizioni dell’alto Adriatico legate alle festività natalizie. A seguire si sfoglierà il libro di Valentina Petaros “1918-1921. Fuoco sotto le lezioni. Gli incidenti di Spalato, Trieste e Maresego” (Luglio Editori).

Mercoledì 25: Nella registrazione effettuata a Udine, si presenta il volume “San Pio X, due uomini e una chiesa” a cura di Giorgio Della Longa. Le vicende che portarono all’erezione dell’edificio di culto nel rione giuliano-dalmata del capoluogo friulano.

Giovedì 26: i microfoni di “Sconfinamenti” si sono aperti all’interno della basilica di Santa Maria Assunta a Muggia Vecchia. È l’unica costruzione medioevale del parco archeologico arrivata fino ai giorni nostri, anche grazie ai numerosi episodi di restauro che la hanno interessata. L’ultimo, in ordine di tempo, ha portato agli antichi splendori gli affreschi che adornano l’interno della chiesa.

Venerdì 27  In apertura i contenuti degli inserti “Dentro Fiume” in edicola sabato e “Un anno di sport” in uscita lunedì 30 del quotidiano italiano dell’Istria e del Quarnero “La Voce del Popolo” della Casa Editrice Edit di Fiume. I cent’anni dalla nascita di Gianni Rodari cadono nel 2020, ma è già nelle librerie “Cento Gianni Rodari-Cento storie e filastrocche-Cento Illustratori” (Edizioni EL). Un viaggio alla riscoperta del grande maestro della fantasia che ha coinvolto intere generazioni anche negli asili italiani di Slovenia e di Croazia.

Sabato 28: Nella registrazione effettuata presso la Comunità degli Italiani Buie, si riandrà con la memoria alla ricostituzione della Banda di Ottoni del sodalizio che quest’anno ha festeggiato i primi trent’anni di attività.

Domenica 29 I microfoni di “Sconfinamenti” raggiungeranno Pola per un intenso dialogo con Nelida Milani, autrice  del libro “Di sole, di vento e di mare” (Ronzani Editore). A seguire l’ottavo appuntamento con “Parole Dentro-la letteratura italiana dell’Istria e del Quarnero nel secondo Novecento”, registrato presso l’Università degli studi Juraj Dobrila di Pola con la professoressa Elis Deghenghi Olujic.

Ricordiamo che “Sconfinamenti” è disponibile anche in podcast dove è possibile riascoltare e scaricare le trasmissioni già andate in onda. L’accesso andrà effettuato sempre dalla pagina web www.sedefvg.rai.it. Cliccando su “ascolta e scarica le puntate” nello spazio “Sconfinamenti” presente nella home page del sito.

Condividi

I commenti sono chiusi.