Latinismi e grecismi nella lingua italiana – La Lingua Batte del 06/11/2016

0

linguabatte

Per la rubrica “Le parole sono importanti” Giuseppe Antonelli intervista Nicola Gardini, autore di Viva il latino per Garzanti (2016), e il latinista Ivano Dionigi con Il presente non basta, edito da Mondadori (2016).

Silverio Novelli risponde al dubbio di Rino e Andrea sulla parola ‘catastrofale’.

Il saggio della settimana è presentato da Andrea Marcolongo, che ha scritto La lingua geniale. 9 ragioni per amare il greco, pubblicato da Laterza nel 2016.

L’ospite del nostro spazio musicale “Scuolapop” è Andrea Chimenti che ci racconta il suo concept album Yuri.

Cristina Faloci intervista Enrico Quadrini, presidente onorario del Centro Studi Umanistici Marco Tullio Cicerone: ente organizzatore del Certamen Ciceronianum Arpinas.

E infine, lo sapevate che esiste anche un nostro “greco quotidiano”? Sapevatelo!

Per riasocltare la puntata:
http://www.lalinguabatte.rai.it/dl/portaleRadio/media/ContentItem-3910d2ba-a96e-470d-927a-7be2ce564791.html

Condividi

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetto tutti i cookie', oppure clicca sull'icona a sinistra per accedere alle impostazioni personalizzate. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento, dalla pagina Cookie Policy

Impostazioni Cookie

Cookie TecniciIl nostro sito utilizza cookie tecnici. Si tratta di cookie necessari per il funzionamento del sito.

Cookie AnaliticiIl nostro sito utilizza cookie analitici, per permettere l'analisi del nostro sito e per ottimizzarlo ai fini dell'usabilità.

Cookie Social MediaIl nostro sito utilizza cookie Social Media, per mostrare contenuti di terze parti, come YouTube e FaceBook. Questi cookie potrebbero tracciare i vostri dati personali.

Cookie di MarketingIl nostro sito utilizza cookie di marketing, per mostrare annunci di terze parti basati sui tuoi interessi. Questi cookie potrebbero tracciare i tuoi dati personali.

Altri cookieIl nostro sito utilizza cookie di terze parti che non sono analitici, di Social Media né di Marketing.