La lingua italiana. Paradossi e curiosità. Giuseppe Patota

0

Radio_Vaticana_logoGiuseppe Patota, italianista,  intervistato da Radio Vaticana. Vi proponiamo l’intervista dal sito dell’emittente vaticana.

“Come mai una ‘bravata’ o una notte ‘brava’ non sono imprese di cui andar fieri? E come mai i ‘bravi’ evocati nei Promessi sposi tutto erano meno che bravi? Ne parliamo con uno dei maggiori italianisti, Giuseppe Patota, ordinario all’Università di Siena-Arezzo. Con lui evochiamo il fascino di questa lingua, la sua bellezza e le sue contaminazioni.

Per ascoltare l’intervista:
http://it.radiovaticana.va/news/2016/05/09/la_lingua_italiana_paradossi_e_curiosit%C3%A0_giuseppe_patota/1228438

Condividi

I commenti sono chiusi.