Punto e a capo del 26 gennaio

0

Koper_logo_quadro_piccoloUna volta c’era il comizio, poi è arrivata la televisione, adesso è il momento di blog e tweet. E se durante la Prima Repubblica i politici usavano un linguaggio a volte professorale, oggi prevale uno stile più diretto, una lingua più semplice. Non senza il rischio che diventi anche troppo povera. La pensa così il linguista Michele Cortelazzo,  fresco autore del libro “Il linguaggio della politica”, uscito nella collana “l’Italiano” edita da Accademia della Crusca/la Repubblica che è stato intevistato per questa puntata.

Nel corso della trasmissione anche un ricordo dello scrittore e antropologo sardo Giulio Angioni, da poco scomparso, proposto dal critico Luigi Tassoni. E naturalmente l’osservatorio sull’italiano contemporaneo curato dallo stesso Michele Cortelazzo, dedicato stavolta alla parola “gelicidio”.

Per riascoltare la puntata:
http://4d.rtvslo.si/arhiv/punto-e-a-capo/174451351

la rubrica del professor Cortelazzo:
http://4d.rtvslo.si/arhiv/sentieri-della-lingua-a-cura-di-michele-cortelazzo/174451355

In ricordo di Giulio Angioni:
http://4d.rtvslo.si/arhiv/leggio/174451353

Condividi

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetto tutti i cookie', oppure clicca sull'icona a sinistra per accedere alle impostazioni personalizzate. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento, dalla pagina Cookie Policy

Impostazioni Cookie

Cookie TecniciIl nostro sito utilizza cookie tecnici. Si tratta di cookie necessari per il funzionamento del sito.

Cookie AnaliticiIl nostro sito utilizza cookie analitici, per permettere l'analisi del nostro sito e per ottimizzarlo ai fini dell'usabilità.

Cookie Social MediaIl nostro sito utilizza cookie Social Media, per mostrare contenuti di terze parti, come YouTube e FaceBook. Questi cookie potrebbero tracciare i vostri dati personali.

Cookie di MarketingIl nostro sito utilizza cookie di marketing, per mostrare annunci di terze parti basati sui tuoi interessi. Questi cookie potrebbero tracciare i tuoi dati personali.

Altri cookieIl nostro sito utilizza cookie di terze parti che non sono analitici, di Social Media né di Marketing.