Punto e a capo del 10 novembre

0

Koper_logo_quadro_piccoloUno dei settori di spicco dell’italiano di oggi è la gastronomia. Lo dimostrano bene i moltissimi italianismi diffusi nelle diverse lingue del mondo e ancora meglio gli pseudo italianismi, parole create all’estero per evocare lo stile e il modo di vivere italiano. È l’argomento di apertura della nuova puntata di Punto e a capo, in onda su Radio Capodistria  giovedì 10 novembre. A seguire, la prima volta in edicola dell’Accademia della Crusca, con la collana “l’Italiano”, 14 volumi per “conoscere e usare una lingua formidabile”, di cui vi presentiamo la prima uscita, “Bada  a come scrivi”.

Al termine le manifestazioni del Mese della cultura italiana in Bosnia Erzegovina, rassegna di eventi organizzata dall’Ambasciata d’Italia a Sarajevo, comprensiva anche della XVI Settimana della lingua italiana nel mondo.

Riascolta la  puntata completa:
http://4d.rtvslo.si/arhiv/punto-e-a-capo/174436512

La rubrica del prof. Cortelazzo:
http://4d.rtvslo.si/arhiv/sentieri-della-lingua-a-cura-di-michele-cortelazzo/174436504

Condividi

I commenti sono chiusi.