Punto e a capo 24 febbraio

0

capodistriaMa è davvero così malato, il congiuntivo, nell’italiano contemporaneo? E quando sarà celebrato il funerale? Il punto con il prof. Claudio Giovanardi, che a questo modo verbale tanto discusso dedica oggi la sua posta con gli ascoltatori. E poi il vocabolario inglese della politica italiana con il presidente dell’Accademia della Crusca Claudio Marazzini, i problemi di traduzione di cui ci parla Viviana Viviani, traduttrice presso gli uffici della Regione Istriana, e le rinate edizioni Italosvevo di Trieste presentate dal direttore editoriale Giovanni Nucci.

Riascolta la puntata:
http://4d.rtvslo.si/arhiv/in-due-parole-in-due-minuti/174390451

La rubrica del professor Giovanardi:
http://4d.rtvslo.si/arhiv/punto-e-a-capo/174390450

Vi invitiamo a inviarci i vostri quesiti all’indirizzo indueparole@rtvslo.si.

Condividi

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetto tutti i cookie', oppure clicca sull'icona a sinistra per accedere alle impostazioni personalizzate. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento, dalla pagina Cookie Policy

Impostazioni Cookie

Cookie TecniciIl nostro sito utilizza cookie tecnici. Si tratta di cookie necessari per il funzionamento del sito.

Cookie AnaliticiIl nostro sito utilizza cookie analitici, per permettere l'analisi del nostro sito e per ottimizzarlo ai fini dell'usabilità.

Cookie Social MediaIl nostro sito utilizza cookie Social Media, per mostrare contenuti di terze parti, come YouTube e FaceBook. Questi cookie potrebbero tracciare i vostri dati personali.

Cookie di MarketingIl nostro sito utilizza cookie di marketing, per mostrare annunci di terze parti basati sui tuoi interessi. Questi cookie potrebbero tracciare i tuoi dati personali.

Altri cookieIl nostro sito utilizza cookie di terze parti che non sono analitici, di Social Media né di Marketing.