Punto e a capo 7 aprile

0

capodistriaUna piccola parola che ha avuto anche una grande carriera internazionale: è “bravo”, applauso che risuona nei teatri di mezzo mondo. Ne ripercorre la storia secolare in un bel libro uscito per il Mulino, “Bravo!”, il linguista Giuseppe Patota, ospite della nuova puntata di Punto e a capo, in onda giovedì 7 aprile. Si parla poi dei diari di guerra di Mario Puccini (1887-1957), soldato-scrittore che combattè nel primo conflitto mondiale, al centro di un progetto di ricerca realizzato nell’ambito della rassegna B#Side War sui retaggi della Grande guerra in epoca contemporanea.

In apertura le risposte ai dubbi sull’italiano, con la posta del prof. Claudio Giovanardi dell’Università di Roma Tre.

Per riascoltare la puntata:
http://4d.rtvslo.si/arhiv/punto-e-a-capo/174398310

La rubrica del professor Giovanardi:
http://4d.rtvslo.si/arhiv/in-due-parole-in-due-minuti/174398314

 

Vi invitiamo a inviarci i vostri quesiti  all’indirizzo indueparole@rtvslo.si.

Condividi

I commenti sono chiusi.