La puntata del 2 novembre

0

Tema della puntata è stato “Il Congiuntivo: grammatica o stile?” ed è stato analizzato da Claudio Marazzini, professore di Storia della Lingua Italiana nell’Università del Piemonte Orientale e Salvatore Claudio Sgroi, titolare della cattedra di Linguistica Generale all’Università di Catania. Nel corso della puntata è stata trasmessa l'intervista a Diana Segantini, responsabile del Dipartimento Culturale della Rsi, Radio Svizzera Italiana ed è intervenuto Bruno Amatucci autore del romanzo “Omicidi in FM“, libro recensito sul sito della Comunità radiotelevisiva italofona nel mese di agosto. Potete leggere la recensione a questo link.

Clicca qui per ascoltare l'intervista a Diana Segantini.
Clicca qui per ascoltare l'intervista a Bruno Amatucci.
Clicca qui per riascoltare la puntata.

Condividi

Leave A Reply

error: Content is protected !!

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetto tutti i cookie', oppure clicca sull'icona a sinistra per accedere alle impostazioni personalizzate. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento, dalla pagina Cookie Policy

Impostazioni Cookie

Cookie TecniciIl nostro sito utilizza cookie tecnici. Si tratta di cookie necessari per il funzionamento del sito.

Cookie AnaliticiIl nostro sito utilizza cookie analitici, per permettere l'analisi del nostro sito e per ottimizzarlo ai fini dell'usabilità.

Cookie Social MediaIl nostro sito utilizza cookie Social Media, per mostrare contenuti di terze parti, come YouTube e FaceBook. Questi cookie potrebbero tracciare i vostri dati personali.

Cookie di MarketingIl nostro sito utilizza cookie di marketing, per mostrare annunci di terze parti basati sui tuoi interessi. Questi cookie potrebbero tracciare i tuoi dati personali.

Altri cookieIl nostro sito utilizza cookie di terze parti che non sono analitici, di Social Media né di Marketing.