Mediterradio del 26 febbraio

0

In scaletta: ad Ajaccio nasce un comitato contro i razzismi; a Palermo l’applicazione NoMa racconta storie di vittime della mafia tramite documenti d’archivio, fumetti, filmati, ma c’è preoccupazione per la crisi di vocazioni dei giovani magistrati; dalla Sardegna si segnalano un seminario per la lotta contro l’accaparramento della terra per fini non alimentari e una iniziativa per produrre fertilizzanti tramite i lombrichi; a Corte e a Bastìa si lavora per tradurre i corso i classici della letteratura francese.
Musiche: “No food weed or wine” di Fransky Natra, “A l’altru mondu” eseguita da Mai Pesce e Maurane, “Piglialu” di Davide Campisi

Per riascoltare la puntata del 26 febbraio:

https://www.facebook.com/radiosardegna/videos/520346481479328/

Condividi

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetto tutti i cookie', oppure clicca sull'icona a sinistra per accedere alle impostazioni personalizzate. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento, dalla pagina Cookie Policy

Impostazioni Cookie

Cookie TecniciIl nostro sito utilizza cookie tecnici. Si tratta di cookie necessari per il funzionamento del sito.

Cookie AnaliticiIl nostro sito utilizza cookie analitici, per permettere l'analisi del nostro sito e per ottimizzarlo ai fini dell'usabilità.

Cookie Social MediaIl nostro sito utilizza cookie Social Media, per mostrare contenuti di terze parti, come YouTube e FaceBook. Questi cookie potrebbero tracciare i vostri dati personali.

Cookie di MarketingIl nostro sito utilizza cookie di marketing, per mostrare annunci di terze parti basati sui tuoi interessi. Questi cookie potrebbero tracciare i tuoi dati personali.

Altri cookieIl nostro sito utilizza cookie di terze parti che non sono analitici, di Social Media né di Marketing.