Le parole del lavoro – La lingua batte del 1 maggio

0

linguabatteIn questa puntata

Tomaso Garzoni, La piazza universale di tutte le professioni del mondo, edizione critica di La Piazza Universale di tutte le professioni del mondo e nobili e ignobili, nuovamente formata et posta in luce da Thomaso Garzoni da Bagnacavallo (Venezia, 1585) a cura di Paolo Cherchi e di Beatrice Collina (Einaudi il Millennio, 1996).
Silverio Novelli risponde ai dubbi di Cristina da Milano.
Raffaella Setti, Le parole del mestiere. Testi di artigiani fiorentini della seconda metà del Seicento tra le carte di Leopoldo de’Medici; (Accademia della Crusca).
Bobo Rondelli canta Piero Ciampi.
Silvia Contarini insegna Letteratura italiana all’Université Paris Ouest Nanterre La Défense e ha scritto e curato diversi saggi sul rapporto tra letteratura e lavoro: Letteratura e azienda. Rappresentazioni letterarie dell’economia e del lavoro nell’Italia degli anni 2000. Atti del convegno organizzato dal Crix, Università Paris Ouest Nanterre La Défense, 14-16 maggio 2009. Narrativa n. 31/32, 2010; Le culture del precariato. Pensiero, azione, narrazione, con Monica Jansen e Stefania Ricciardi (Ombre corte, 2015).

Condividi

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetto tutti i cookie', oppure clicca sull'icona a sinistra per accedere alle impostazioni personalizzate. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento, dalla pagina Cookie Policy

Impostazioni Cookie

Cookie TecniciIl nostro sito utilizza cookie tecnici. Si tratta di cookie necessari per il funzionamento del sito.

Cookie AnaliticiIl nostro sito utilizza cookie analitici, per permettere l'analisi del nostro sito e per ottimizzarlo ai fini dell'usabilità.

Cookie Social MediaIl nostro sito utilizza cookie Social Media, per mostrare contenuti di terze parti, come YouTube e FaceBook. Questi cookie potrebbero tracciare i vostri dati personali.

Cookie di MarketingIl nostro sito utilizza cookie di marketing, per mostrare annunci di terze parti basati sui tuoi interessi. Questi cookie potrebbero tracciare i tuoi dati personali.

Altri cookieIl nostro sito utilizza cookie di terze parti che non sono analitici, di Social Media né di Marketing.