Community. L’altra Italia: la settimana dal 4 all’8 gennaio

0

RAI_Italia_nu_okLunedì 4 gennaio
Ospiti: Paquito Del Bosco, studioso e grande conoscitore della canzone napoletana per parlare di Pino Daniele e la sua musica; Claudio Poggi, produttore musicale; Franco Schipani, esperto musicale; in collegamento da New York, Rosario Procino, ristoratore napoletano e fan di Pino Daniele.

Storie dal mondo: dal Sud del Brasile, nello Stato del Paranà, Josè Prestifilippo, originario di Enna e creatore dell’Eco Siciliano, un giornale e un programma radiofonico dedicato a tutti gli italiani.

Infocommunity: On. Fabio Porta, presidente del Comitato Permanente Italiani nel Mondo e Promozione del Sistema Paese e componente della Commissione Affari Esteri e Comunitari.

Martedì 5 gennaio
Ospiti: Alvise Del Prà ricercatore presso il Centro Altreitalie sulle Migrazioni Italiane e redattore della rivista internazionale Altreitalie, dedicata proprio alle migrazioni italiane nel mondo; in collegamento da Berlino, Gabriella Di Cagno, fondatrice dell’associazione Apulier in Berlin; Alessandra Levantesi, giornalista.

Storie dal mondo: da Berlino, il servizio sull’emigrazione italiana; da Bogotà, Paolo Miscia, italiano che dopo una vita molto varia è approdato in Colombia, dove gestisce un’agenzia pubblicitaria che dà lavoro a 18 persone.

Infocommunity: l’On. Ricardo Merlo, presidente di Maie – Movimento Associativo italiani all’Estero.

Mercoledì 6 gennaio
Ospiti: Luca Turolla, scrittore; Flavio Pieranni, scrittore; Bruno Golosio, ricercatore presso l’Università di Sassari; in collegamento da Plymouth, Inghilterra, il professor Angelo Cangelosi, che insegna Intelligenza Artificiale e Cognizione all’Università di Plymouth; Loredana Cannata, attrice.

Storie dal mondo: da Bogotà, Paolo Lepori, allenatore di calcio romano che ha saputo dare un valore sociale al suo impegno sul campo di gioco, utilizzando lo sport come strumento educativo; dall’Argentina, Ivana Smolianovich, ballerina specializzata nel tango, una danza e una musica che deve tanto al talento artistico degli italiani.

Giovedì 7 gennaio

Ospiti: Stella Parenti, maestra del Conservatorio Santa Cecilia per parlare di Antonio Vivaldi; Riccardo Rossi, attore e Max Mariola, chef, che, insieme hanno partecipato al format online: Ricette & Ritratti d’attore.

Storie dal mondo: da Melbourne, nel sobborgo di Carlton – una sorta di Little Italy australiana – dove si è svolta la festa degli italiani. Danze e Musica per rinnovare la passione per Italia. E c’era anche Umberto Tozzi. Da Toronto, il servizio sul premio “Pentola d’oro”, assegnato a chi riesce a perpetuare più efficacemente la tradizione enogastronomica italiana in Canada.

Chiude la puntata Paolo Limiti, in collegamento da Milano, con notizie e curiosità sul piccolo capolavoro della canzone italiana e romanesca in particolare, “Tanto pe’ canta”, nell’interpretazione di Nino Manfredi, in una registrazione estratta da uno storico programma Rai che si intitolava “Senza Rete”: era il 1975.

Venerdì 8 gennaio

Ospiti: Massimo Enrico Milone, direttore di Rai Vaticano e autore del libro “Pronto? Sono Francesco”; Alessandro Vagnini, docente di Contemporary History presso l’Università La Sapienza di Roma; in collegamento da Vancouver, Eric Tornaghi, regista televisivo.

Storie dal mondo: in Argentina, a Paranà, per scoprire che in questa città è attiva da 77 anni una Schola cantorum, in sostanza un coro dedicato al grande compositore Giuseppe Verdi. A Toronto per incontrare il coreografo romano Roberto Campanella. In Canada dal ’93, Roberto ha lavorato nel cinema e in Tv. In questa stagione teatrale ha messo in scena uno spettacolo di danza contemporanea ispirato a Beethoven.

Infocommunity: Lucia Vecere, dirigente dell’Ufficio Mobilità e Sicurezza dell’ACI (Automobile Club d’Italia) e direttore della Rivista Giuridica della Circolazione e dei Trasporti.

Condividi

I commenti sono chiusi.