Vedi Napoli?

0

Esiste una identità napoletana, con una sua tradizione, una sua lingua, una sua cultura, e con gli inevitabili luoghi comuni ad essa legati? Francesco Durante, nel suo ultimo libro “I Napoletani”, edito da Neri Pozza, risponde certamente di sì. Arriva anzi a sostenere che “napoletani si diventa”, grazie alla capacità di questa città unica di inglobare, sedurre, affascinare, assimilare chiunque la scelga come sua patria d’elezione. Al microfono di Rosario Tronnolone, Francesco Durante racconta il suo personale viaggio nel mistero di Napoli…

Per ascoltare l'intervista clicca qui

Condividi

Leave A Reply

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più