Silvia Costa è la nuova coordinatrice della Commissione Cultura del Parlamento Europeo

0

parlamento-ue“Con il passaggio di consegne alla Presidenza della Commissione Cultura, io assumerò il ruolo politico di coordinatore del Gruppo S&D”, dichiara l’europarlamentare Silvia Costa. “Sono molto soddisfatta dei risultati ottenuti in questi due anni e mezzo nella Commissione Cultura: di fronte alle sfide culturali, educative e tecnologiche con cui si confronta l’Europa, ritengo importante che ci sia una forte iniziativa politica dei Democratici e Socialisti per rilanciare una nuova fase della nostra azione in Parlamento. Al centro dobbiamo rimettere l’agenda sociale, l’innovazione dei sistemi educativi, il patrimonio culturale come risorsa di sviluppo, una vera politica per i giovani, a partire dall’anniversario dei 30 anni di Erasmus che il 26 gennaio celebrerò in Parlamento insieme al Commissario all’Educazione e allo Youth Forum”. “Tra le mie priorità – conclude Costa- c’è anche l’implementazione della nuova strategia per le industrie culturali e creative da noi adottata, l’Anno europeo per il patrimonio culturale per il 2018 e la promozione del dialogo interculturale e interreligioso in tutte le politiche, a cominciare dalla nuova strategia di Diplomazia culturale europea di cui sono Relatrice”.

Condividi

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!