Punto e capo del 24 maggio 2018

0

capodistriaPer la penultima puntata, voci da un recente incontro goriziano dedicato al glottologo Carlo Battisti (Trento1882- Empoli 1977), che è stato anche il primo direttore italiano della Biblioteca statale isontina di Gorizia e attore per De Sica nel film “Umberto D.” (1952).

Ne parlano a margine dell’appuntamento, inserito nel calendario del festival Storia e della Setemane de culture furlane / Settimana della cultura friulana, Federico Vicario (Battisti glottologo), Antonella Gallarotti (Battisti fondatore della rivista “Studi goriziani”) e Fiorella Bonafede (Battisti e il cinema).

Al termine la rubrica Leggio di Luigi Tassoni, con l’invito alla lettura di “Le poche cose certe”, romanzo di Valentina Farinaccio (Mondadori).

Per riascoltare la puntata:
https://capodistria.rtvslo.si/archivio/punto-e-a-capo/174541037

La rubrica “Leggio”:
https://capodistria.rtvslo.si/archivio/leggio/174541035

Condividi

L'Autore

I commenti sono chiusi.