Punto e capo del 24 maggio 2018

0

capodistriaPer la penultima puntata, voci da un recente incontro goriziano dedicato al glottologo Carlo Battisti (Trento1882- Empoli 1977), che è stato anche il primo direttore italiano della Biblioteca statale isontina di Gorizia e attore per De Sica nel film “Umberto D.” (1952).

Ne parlano a margine dell’appuntamento, inserito nel calendario del festival Storia e della Setemane de culture furlane / Settimana della cultura friulana, Federico Vicario (Battisti glottologo), Antonella Gallarotti (Battisti fondatore della rivista “Studi goriziani”) e Fiorella Bonafede (Battisti e il cinema).

Al termine la rubrica Leggio di Luigi Tassoni, con l’invito alla lettura di “Le poche cose certe”, romanzo di Valentina Farinaccio (Mondadori).

Per riascoltare la puntata:
https://capodistria.rtvslo.si/archivio/punto-e-a-capo/174541037

La rubrica “Leggio”:
https://capodistria.rtvslo.si/archivio/leggio/174541035

Condividi

I commenti sono chiusi.

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più