Punto e a capo – la puntata del 23 ottobre

0

siparlaitalianoA distanza di quasi settant’anni dalla fine del fascismo, in Istria si conserva ancora la memoria dei tristi cartelli con la scritta “Qui si parla italiano” (“Attenzione! Si proibisce nel modo più assoluto che nei ritrovi pubblici e per le strade di Dignano si canti o si parli in lingua slava. …”). Motivo in più per segnalare il bel documentario dell’Istituto Luce “Me ne frego! Il fascismo e la lingua italiana”, a cura della linguista Valeria Della Valle e del regista Vanni Gandolfo, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia. Abbiamo invitato a parlarcene Valeria Della Valle, docente di Linguistica italiana alla Sapienza.
La puntata prosegue con “Il valore del multilinguismo in Europa”, evento inaugurale della XIV Settimana della lingua italiana nel mondo proposto dall’Istituto Italiano di Cultura a Lubiana sul quale interviene il direttore, Angelo Izzo. Rubrica finale di Natale Vadori dedicata toponomastica (“Venezia Giulia 1923”).

Il link per riascoltare la trasmissione:
http://4d.rtvslo.si/arhiv/punto-e-a-capo/174300938

Punto e a capo, a cura di Ornella Rossetto, tutti i giovedi alle 13.00 e in replica alle 20.30 su Radio Capodistria.

Condividi

Leave A Reply

error: Content is protected !!