Per la prima volta l’italiano è la lingua ufficiale del Sinodo

0

sanpietroPer la prima volta, non è il latino ma l’italiano la lingua ufficiale del Sinodo dei vescovi, che ha aperto i lavori dell’assemblea straordinaria sulla famiglia.

La scelta della lingua italiana è stata voluta da Papa Francesco, che ha aperto con un breve intervento il Sinodo. A riferirlo è il cardinale Peter Erdo, relatore generale, che commenta con ironia: “Questa scelta del Papa ha facilitato un pò il nostro lavoro, perchè non è facile ascoltare per oltre un’ora una relazione in latino”. (Adnkronos)

 

 

Condividi

Leave A Reply

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più