#Leparolechesiamo: il concorso del Devoto-Oli per riscoprire le idee dell’accoglienza

0

studenti_universitaPer comprendere bene concetti come “straniero”, “accoglienza” o “integrazione” forse il modo migliore è proprio partire dalla parole.

Per questo Mondadori Education ed il nuovo Devoto-Oli, l’autorevolissimo dizionario di lingua italiana, hanno istituito il concorso “#Leparolechesiamo, i cittadini che diventiamo”.

Tra il 10 gennaio 2018 e il 31 marzo 2018, le scuole italiane secondarie di primo e secondo grado, pubbliche o private, potranno partecipare all’iniziativa che prevede la stesura di un tema che avrà come protagonisti proprio le idee di integrazione e accoglienza.

Il concorso è suddiviso in due categorie, in base all’età delle classi parecipanti:

  • Scuole secondarie di I grado: i ragazzi dovranno raccontare la storia di un giovane straniero trasferitosi da poco nell’Italia di oggi, descrivendo tutte le difficoltà che tale situazione potrebbe comportare. Gli studenti dovranno anche «individuare le 5/7 parole più significative» della lingua d’origine dei compagni di classe stranieri (o, in mancanza di essi, della lingua d’origine del protagonista della storia inventata) e tradurle.
  • Scuole secondarie II grado: qui invece gli studenti dovranno immaginare una storia ambientata nel passato il cui protagonista sarà un ragazzo italiano emigrato in altri Paesi. Si potrà prendere spunto da opere note (es: romanzi o film) o da racconti di parenti e amici che abbiano vissuto l’esperienza dell’emigrazione. Anche qui si dovranno individuare 5/7 parole significative e corredarle di video o fotogallery.

Per partecipare, un insegnante incaricato dovrà accedere al sito http://www.devoto-oli.it/ progetto-scuole/ nella pagina dedicata “Progetto scuole” entro le ore 23:59 del 25 marzo 2018 e registrarsi rilasciando i dati richiesti (nome, cognome, mail, materia insegnata, città, provincia, scuola, classe e sezione, codice identificativo della scuola).

Condividi

I commenti sono chiusi.

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più