#LazioLoveLIS

0

LazioloveLISIl Cinedeaf e l’Istituto statale sordi e  lanciano la campagna  di sensibilizzazione #LazioLoveLIS  per dare visibilità a un piccolo grande ‘segno’ di civiltà dato dal Consiglio Regionale del Lazio con il riconoscimento della LIS, lingua dei segni italiana.

#LazioLoveLIS è un’iniziativa senza bandiere, un modo visivo e silenzioso per far sapere a tutti quante sono le persone, nel nostro Paese, a supportare e a richiedere l’attuazione della libertà fondamentale di espressione e partecipazione alla vita collettiva.

Attualmente, in Europa, soltanto Malta e Lussemburgo, oltre all’Italia, non hanno ancora riconosciuto le lingue dei segni attraverso una legge nazionale. Nel nostro Paese le Regioni ad aver dato un segnale positivo, con un riconoscimento sul proprio territorio, sono quattro: la Sicilia, il Piemonte, l’Abruzzo e ora anche il Lazio.

Scarica il volantino della Campagna #LazioLoveLIS

Condividi

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!