La lingua che cambia: come nascono i neologismi

0

Vi proponiamo un articolo apparso sul Tirreno nel quale viene intervistata Cecilia Robustelli, docente di Linguistica Italiana all’Università di Modena e Reggio Emilia. L’argomento del colloquio sono i neologismi e la loro portata all’interno della lingua italiana. Si parla anche della necessità di arginare il fenomeno degli anglicismi e della diversità linguistica come bene da preservare.

il link all’articolo:
http://iltirreno.gelocal.it/regione/2013/12/17/news/la-lingua-che-cambia-come-nascono-i-neologismi-1.8317861

Cecilia Robustelli (Dott lett Univ. Pisa, MA e PhD Univ. Reading) è docente di Linguistica Italiana all’Università di Modena e Reggio Emilia. Ha svolto attività scientifica e didattica in Inghilterra (Univ. di Reading, Londra Royal Holloway e Cambridge) e Stati Uniti come Fulbright Visiting Scholar presso la Cornell University. I suoi campi di ricerca sono la sintassi storica, la storia della grammatica, il linguaggio di genere e la grammatica dell’italiano contemporaneo. Fa parte del Comitato di esperti/e della Rete di Eccellenza dell’Italiano Istituzionale (REI) presso il Dipartimento di Italiano della Commissione Europea e del Comitato direttivo della European Federation of National Institutions for Language (EFNIL). Collabora con l’Accademia della Crusca sui temi del genere e della politica linguistica italiana in Europa.

http://unimore.academia.edu/CeciliaRobustelli

Condividi

Leave A Reply

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più