La lingua batte – programma di Rai Radio3

0

Il congiuntivo è morto, il punto e virgola è morto e anche l’italiano – vorrebbero farci credere – non si sente troppo bene. Continuano a ripeterci che la nostra lingua si sta corrompendo, contaminata dall’inglese e minacciata da Internet e dai messaggini. Ma siamo sicuri che le cose stiano davvero così?

La lingua batte” è, a suo modo, un osservatorio sullo stato e sull’evoluzione della lingua italiana nei suoi vari aspetti: l’italiano della comunicazione e l’e-taliano digitale, l’italiano che si sente nelle canzoni e quello che s’insegna (agli italiani e agli stranieri), il lessico e la grammatica, i linguaggi tecnici e i dialetti.

Decisivo sarà l’aiuto degli ascoltatori, i quali – di puntata in puntata – ci potranno segnalare (nella rubrica Il museo degli errori) gli errori linguistici più clamorosi in cui si sono imbattuti, o potranno indicare quella che secondo loro è La parola della settimana, o ancora potranno sottoporre i loro dubbi, che gireremo all’ospite della nostra Accademia d’arte grammatica.

Tutti i sabati alle 14.00 su Radio Tre

Le puntate della stagione 2012/2013

Il 27 aprile è andata in onda “L'importanza della pronunzia
Il 20 aprile è andata in onda “L'italiano burocratico”
Il 13 aprile il tema è stato “L'italiano nel mondo”
Il 6 aprile si è parlato del fenomeno dei tormentoni: “Da 'un attimino' a 'piuttosto che': i tormentoni”
Il 30 Marzo protagonisti i bambini e il loro linguaggio: L’Italiano dei Piccoli

Ascolta le puntate

Condividi

Leave A Reply

La lingua batte – programma di Rai Radio3

0

Il congiuntivo è morto, il punto e virgola è morto e anche l’italiano – vorrebbero farci credere – non si sente troppo bene. Continuano a ripeterci che la nostra lingua si sta corrompendo, contaminata dall’inglese e minacciata da Internet e dai messaggini. Ma siamo sicuri che le cose stiano davvero così?

La lingua batte” è, a suo modo, un osservatorio sullo stato e sull’evoluzione della lingua italiana nei suoi vari aspetti: l’italiano della comunicazione e l’e-taliano digitale, l’italiano che si sente nelle canzoni e quello che s’insegna (agli italiani e agli stranieri), il lessico e la grammatica, i linguaggi tecnici e i dialetti.

Decisivo sarà l’aiuto degli ascoltatori, i quali – di puntata in puntata – ci potranno segnalare (nella rubrica Il museo degli errori) gli errori linguistici più clamorosi in cui si sono imbattuti, o potranno indicare quella che secondo loro è La parola della settimana, o ancora potranno sottoporre i loro dubbi, che gireremo all’ospite della nostra Accademia d’arte grammatica.

Tutti i sabati alle 14.00 su Radio Tre

Le puntate della stagione 2012/2013

Il 27 aprile è andata in onda “L'importanza della pronunzia
Il 20 aprile è andata in onda “L'italiano burocratico”
Il 13 aprile il tema è stato “L'italiano nel mondo”
Il 6 aprile si è parlato del fenomeno dei tormentoni: “Da 'un attimino' a 'piuttosto che': i tormentoni”
Il 30 Marzo protagonisti i bambini e il loro linguaggio: L’Italiano dei Piccoli

Ascolta le puntate

Condividi

Leave A Reply

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più

Impostazioni Cookie