La lingua batte – Pasolini, l’italiano e il romanesco

0
linguabatteLuca Serianni insegna Storia della lingua italiana all’Università di Roma La Sapienza. Accademico dei Lincei e della Crusca, è autore di una fortunatissima grammatica dell’italiano, più volte ripubblicata negli ultimi venticinque anni. Il suo ultimo libro è Prima lezione di storia della lingua italiana pubblicato da Laterza. Qualche anno fa Serianni ha pubblicato un saggio intitolato proprio:” Appunto sulla lingua di Pasolini prosatore”.
riascolta la puntata:
http://www.lalinguabatte.rai.it/dl/portaleRadio/media/ContentItem-b292bec5-d006-4906-b6f6-1abf31e07bf2.html#


Valeria Della Valle, linguista e lessicografa,  risponde al dubbi dell’ascoltatrice Marcella da Roma. Di Valeria Della Valle è appena uscita la nuova edizione di Viva la grammatica! La guida più facile e divertente per imparare il buon italiano, edita da Sperling e Kupfer e firmata come sempre insieme a Giuseppe Patota.

Lo sapevate che molte parole italiane nascono da un errore? Sapevatelo! (sì, anche sapevatelo).

Fútbol bailado, di Alberto Garlini (Sironi, 2004)

Alberto Garlini
, scrittore e insegnante di scrittura, Garlini è nato a Parma ma vive a Pordenone, dove è curatore della rassegna Pordenonelegge. Ha pubblicato Una timida santità e Fútbol bailado per Sironi editore; Tutto il mondo ha voglia di ballare per Mondadori e, nel 2012, La legge dell’odio per Einaudi. È tra i curatori della manifestazione culturale Pordenonelegge. 

Riccardo Sinigallia presenta Prima di andare via (2014). Il suo ultimo singolo,  A cuor leggero, è presente nei titoli di coda del film Non essere cattivo, di Claudio Caligari.

L’ITALIANO NEL MONDO IL MONDO IN ITALIANO
Francesca Serafini e Giordano Meacci sono insieme col regista Claudio Caligari gli sceneggiatori del film Non essere cattivo, prodotto tra gli altri da Valerio Mastandrea e candidato italiano all’Oscar come miglior film straniero. A proposito di Pasolini, Giordano Meacci ha scritto un reportage narrativo appena ripubblicato da minimum fax che s’intitola: Improvviso il Novecento. Pasolini professore. Di Francesca Serafini ricordiamo almeno Questo è il punto. Istruzioni per l’uso della punteggiatura pubblicato da Laterza.  – See more at: http://www.lalinguabatte.rai.it/dl/portaleRadio/media/ContentItem-5340c0b5-a468-4def-b6bf-a00df3607c7e.html#sthash.n7C2Njxs.dpuf

Condividi

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!