La lingua batte – Pasolini, l’italiano e il romanesco

0
linguabatteLuca Serianni insegna Storia della lingua italiana all’Università di Roma La Sapienza. Accademico dei Lincei e della Crusca, è autore di una fortunatissima grammatica dell’italiano, più volte ripubblicata negli ultimi venticinque anni. Il suo ultimo libro è Prima lezione di storia della lingua italiana pubblicato da Laterza. Qualche anno fa Serianni ha pubblicato un saggio intitolato proprio:” Appunto sulla lingua di Pasolini prosatore”.
riascolta la puntata:
http://www.lalinguabatte.rai.it/dl/portaleRadio/media/ContentItem-b292bec5-d006-4906-b6f6-1abf31e07bf2.html#


Valeria Della Valle, linguista e lessicografa,  risponde al dubbi dell’ascoltatrice Marcella da Roma. Di Valeria Della Valle è appena uscita la nuova edizione di Viva la grammatica! La guida più facile e divertente per imparare il buon italiano, edita da Sperling e Kupfer e firmata come sempre insieme a Giuseppe Patota.

Lo sapevate che molte parole italiane nascono da un errore? Sapevatelo! (sì, anche sapevatelo).

Fútbol bailado, di Alberto Garlini (Sironi, 2004)

Alberto Garlini
, scrittore e insegnante di scrittura, Garlini è nato a Parma ma vive a Pordenone, dove è curatore della rassegna Pordenonelegge. Ha pubblicato Una timida santità e Fútbol bailado per Sironi editore; Tutto il mondo ha voglia di ballare per Mondadori e, nel 2012, La legge dell’odio per Einaudi. È tra i curatori della manifestazione culturale Pordenonelegge. 

Riccardo Sinigallia presenta Prima di andare via (2014). Il suo ultimo singolo,  A cuor leggero, è presente nei titoli di coda del film Non essere cattivo, di Claudio Caligari.

L’ITALIANO NEL MONDO IL MONDO IN ITALIANO
Francesca Serafini e Giordano Meacci sono insieme col regista Claudio Caligari gli sceneggiatori del film Non essere cattivo, prodotto tra gli altri da Valerio Mastandrea e candidato italiano all’Oscar come miglior film straniero. A proposito di Pasolini, Giordano Meacci ha scritto un reportage narrativo appena ripubblicato da minimum fax che s’intitola: Improvviso il Novecento. Pasolini professore. Di Francesca Serafini ricordiamo almeno Questo è il punto. Istruzioni per l’uso della punteggiatura pubblicato da Laterza.  – See more at: http://www.lalinguabatte.rai.it/dl/portaleRadio/media/ContentItem-5340c0b5-a468-4def-b6bf-a00df3607c7e.html#sthash.n7C2Njxs.dpuf

Condividi

I commenti sono chiusi.

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più

Impostazioni Cookie