La Comunità radiotelevisiva italofona “Adotta un cantante” – Rinnovato l’accordo triennale con l’Università per stranieri di Siena e l’Associazione Tito Gobbi

0

logo_prova

Mercoledì 19 luglio 2017, nell’Aula Magna di Piazza Rosselli a Siena, si è svolta l’inaugurazione dei Corsi di Lingua e Cultura Italiana per Stranieri dell’Università per Stranieri di Siena. Si è trattato di un momento importante che  rappresenta da molti anni un appuntamento del mondo con la lingua e la cultura italiane. Quest’appuntamento è ancora più sentito quest’anno, il centesimo dalla fondazione della Scuola di lingua italiana per stranieri, il primo nucleo dell’attuale università.

La giornata di inaugurazione si è aperta con il saluto del Rettore dell’Università per Stranieri di Siena, prof. Pietro Cataldi. Ad aprire gli interventi il dott. Bruno Valentini, Sindaco di Siena; a seguire, il prof. Massimo Palermo, Direttore del Dipartimento di Ateneo per la Didattica e la Ricerca, la prof.ssa Carla Bagna, Direttrice del Centro Linguistico CLUSS, oltre a studenti, docenti e ospiti provenienti da vari paesi del mondo.

La mattinata si è conclusa, dopo gli interventi della dott.ssa Loredana Cornero, RAI-Segretaria Generale Comunità Radiotelevisiva Italofona e della dott.ssa Cecilia Gobbi, Presidente dell’Associazione “Tito Gobbi”, con la firma per il rinnovo triennale del Protocollo di intesa tra l’Università per Stranieri di Siena, la Comunità radiotelevisiva italofona e l’Associazione Tito Gobbi. Il protocollo prevede, tra le altre cose, l’adesione all’iniziativa “Adotta un cantante” che offre un corso online di perfezionamento in lingua italiana per un/a cantante straniero/a che parteciperà alle rappresentazioni dell’opera all’interno del progetto “Magia dell’opera” per l’avvicinamento di bambini e ragazzi alla musica lirica.

 

inaugurazione pubblico Aula MagnaIl pubblico in aula magna nel corso dell’inaugurazione

tavolo relatori inaugurazioneIl tavolo dei relatori

Condividi

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!