Italia in Giappone 2013

0

Arte, cultura, opera, teatro, architettura, design, innovazione tecnologica. Una rassegna completa dell'eccellenza italiana raccolti in un evento di ampio respiro ricco di momenti espositivi, occasioni di dibattito, incontri, concerti e mostre: questo è Italy in Japan 2013. L'obiettivo è presentare  al Giappone un’immagine aggiornata dell’Italia, della sua cultura, delle sue bellezze, del suo stile di vita, delle sue capacità nella produzione, nella ricerca e nell’innovazione.

La rassegna si apre il primo marzo con le mostre dedicate ai maestri del Rinascimento Raffaello, Leonardo e Michelangelo. Dal mese di aprile avrà inizio la stagione concertistica con le Tournèe dei tre più importanti teatri d'opera italiani quali La Scala di Milano, la Fenice di Venezia e il regio di Torino. Il quadro sarà completato dai Musici di Santa Cecilia e dalle note jazz di Stefano Bollani.

Il programma della rassegna sarà arricchito da seminari su temi letterari, diverse mostre fotografiche e dalla presentazione delle più recenti opere cinematografiche italiane alla XIII edizione del Festival del Cinema Italiano.

Accanto alle iniziative culturali, ampio spazio alla presentazione del volto contemporaneo dell’Italia e all’approfondimento della collaborazione tra Italia e Giappone in ambito scientifico e tecnologico. Ad aprile esordira’ a Tokyo la mostra “Italia del Futuro” che presentera’ al pubblico e agli addetti ai lavori alcune delle piu’ significative innovazioni di cui la ricerca italiana e’ oggi protagonista in diversi settori: medicina, nuovi materiali, beni culturali e restauro, mare e trasporti, fisica delle particelle e robotica, con la presentazione del robot umanoide iCub. All’evento interverranno i centri di ricerca italiani che hanno realizzato la mostra e le rispettive controparti giapponesi.

Il programma di Italia in Giappone 2013 e’ disponibile su http://www.italyinjapan.com/.

Condividi

Leave A Reply

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più