Il Bolshoi parla italiano

0

Lo studio della lingua italiana conquista il Bolshoi, dove è salito in cattedra il maestro pugliese Nicola Giuliani per insegnare ai giovani talenti del più famoso teatro russo la dizione e lo stile nelle opere italiane, ossia oltre la metà del repertorio lirico mondiale. Presentata al Bolshoi, l'iniziativa, la prima del genere, è stata promossa congiuntamente dall'Istituto italiano di cultura (Icc) e dal consolato generale di Mosca, sponsor Banca Intesa. ''Si tratta di un masterclass per una quindicina tra cantanti e pianisti russi e della Csi (comunità di Stati indipendenti, ndr) del programma 'Giovani talenti' del Bolshoi'', ha spiegato Giuliani, professore del conservatorio 'Nino Rota' a Monopoli e acclamato direttore d'orchestra in molti Paesi, compresa l'ex area sovietica, che frequenta da 20 anni.

Dal sito della Voce della Russia vi proponiamo l'intervista, disponibile anche in audio, a Polina Inkizhinova, la coordinatrice del programma giovanile del teatro.

http://italian.ruvr.ru/2014_01_30/Il-Bolshoi-parla-italiano/

Condividi

Leave A Reply

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più

Impostazioni Cookie