Il Bolshoi parla italiano

0

Lo studio della lingua italiana conquista il Bolshoi, dove è salito in cattedra il maestro pugliese Nicola Giuliani per insegnare ai giovani talenti del più famoso teatro russo la dizione e lo stile nelle opere italiane, ossia oltre la metà del repertorio lirico mondiale. Presentata al Bolshoi, l'iniziativa, la prima del genere, è stata promossa congiuntamente dall'Istituto italiano di cultura (Icc) e dal consolato generale di Mosca, sponsor Banca Intesa. ''Si tratta di un masterclass per una quindicina tra cantanti e pianisti russi e della Csi (comunità di Stati indipendenti, ndr) del programma 'Giovani talenti' del Bolshoi'', ha spiegato Giuliani, professore del conservatorio 'Nino Rota' a Monopoli e acclamato direttore d'orchestra in molti Paesi, compresa l'ex area sovietica, che frequenta da 20 anni.

Dal sito della Voce della Russia vi proponiamo l'intervista, disponibile anche in audio, a Polina Inkizhinova, la coordinatrice del programma giovanile del teatro.

http://italian.ruvr.ru/2014_01_30/Il-Bolshoi-parla-italiano/

Condividi

Leave A Reply

error: Content is protected !!