Festival di Roma, vince ?TIR': per la prima volta un film italiano

0

Il premio più importante del Festival Internazionale del film di Roma è stato assegnato ad Alberto Fasulo con il suo TIR, un lavoro che affonda le radici nella pratica del documentario, con protagonista un professore croato che, dopo la perdita del posto a scuola, ha deciso di guidare un Tir in giro per l’Europa, lungo un percorso di 30mila chilometri. Per la prima volta il Festival è stato vinto da un’opera italiana, prodotta da Nefertiti Film con una coproduzione croata e l’apporto di Rai Cinema.

Il protagonista di TIR, l'attore croato Branko Završan

Guarda la presentazione del film “Tir”su Rai Cinema Channel

Condividi

Leave A Reply

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più