“Donne, grammatica e media, una guida realizzata ad uso delle redazioni”

0

copertinaguidaLa presidente della Camera Laura Boldrini è intervenuta alla presentazione della guida “Donne, grammatica e media – Suggerimenti per l’uso dell’italiano”, scritta dalla docente di linguistica Cecilia Robustelli e curata da Maria Teresa Manuelli tenutasi nella sala Aldo Moro per iniziativa di GiUliA, la Rete delle Giornaliste Unite Libere e autonome. La presidente nel suo intervento di saluto ha sottolineato che «In Francia, Germania, in tutti i paesi latini dove c’è il genere maschile e femminile si coniuga “la ministra”, “la giudice”, “la presidente”, ed è normale che sia così. Il lavoro fatto da GiULiA è utile e importante e mi auguro che possa rilanciare nel dibattito pubblico un approfondimento”.

“È una guida pensata soprattutto per giornaliste e giornalisti”, dice la presidente di GiULiA, Alessandra Mancuso, “affinché l’informazione riconosca, rifletta e rispetti le differenze, a partire da un uso corretto del linguaggio. E dia così un contributo al cambiamento per fare dell’Italia un paese per donne e per uomini”. “Donne Grammatica e Media”, che contiene proposte operative, utili a far superare dubbi e perplessità circa l’adozione del genere femminile per i nomi professionali e istituzionali «alti», ha ricevuto il patrocinio dell’Inpgi, Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani, della Fnsi e degli Ordini regionali dei Giornalisti del Lazio e della Lombardia.

Vi proponiamo l’intervista di “Detto fra noi”, programma programma realizzato dall’emittente TRC, a Cecilia Robustelli autrice della guida:

Vi proponiamo l’intervista di “Detto fra noi” programma di TRC a Cecilia Robustelli autrice della guida – See more at: http://77.104.189.130/~loreda22/comunitaitalofona.org/dl/portali/site/articolo/ContentItem-77afb3c9-a95b-4747-b3b4-dad3e3639050.html?refresh_ce#sthash.6fMxU8jD.dpuf

Condividi

Leave A Reply

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più