Convegno: letteratura albanese migrante in lingua italiana

0

Il 23 gennaio alle ore 9.00, presso l’hotel “Tirana International” a Tirana, si terrà il convegno internazionale “Letteratura albanese migrante in lingua italiana”.

Organizzato dall'Assessorato pugliese al Mediterrano, cultura e turismo, in collaborazione con Besa Editrice, Idk, Cesforia, Cisva, Fondazione Gramsci Puglia, Istituto Italiano di cultura a Tirana, Forum indipendente della donna albanese.

L’incontro intende presentare al lettore e all’editore albanese un nutrito gruppo di scrittori di talento che sono riusciti ad affermarsi in Italia vincendo anche prestigiosi premi letterari. Questi autori si sono trasformati in portavoce di tutti i connazionali immigrati in Italia – una realtà ben consolidata, ormai, come dimostra anche il fatto che la maggior parte di loro scrive in italiano, alcuni in ambedue le lingue-.

Sono autori quasi sconosciuti nel loro paese di origine e invece autori affermati in Italia. Sono scrittori albanesi-italiani, che scrivono in italiano o in tutt'e due le lingue, fra di loro: Ornela Vorpsi, Elvira Dones,  Darien Levani, Gezim Hajdari, Anilda Ibrahimi, Artur Spanjolli, Ron Kubati, Arben Dedja, Enkelejd Lamaj.

Scarica il programma completo del convegno dal sito dell'Osservatorio Balcani Caucaso.

Condividi

Leave A Reply

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più