Addio a Silvano Sau

0

sauLutto nel mondo della comunità nazionale italiana. Si è spento ieri pomeriggio Silvano Sau. Figura di primo piano della minoranza. E’ stato per lunghi anni presidente dell’Unione Italiana dell’Istria e di Fiume, vicepresidente di Unione italiana, Presidente della comunità autogestita costiera, Presidente della comunità autogestita di Isola, nonché vicesindaco della sua città. È stato commentatore e direttore di TV Capodistria, delegato a Belgrado alla camera federale e ha ricoperto anche svariati altri incarichi pubblici. Autore di numerosi saggi e studi, ha lasciato un’impronta indelebile nella vita della minoranza italiana e del territorio.È stato anche uno dei firmatari dell’atto costitutivo della Comunità radiotelevisiva italofona, nell’85 a Firenze. Alla famiglia va il cordoglio di Radio Capodistria e di tutta la Comunità radiotelevisiva italofona.

Per i lettori la fotocopia dell’articolo di Grytzko Mascioni scritto in occasione del 45.esimo di Radio Capodistria

 

 

Condividi

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!