La 12esima edizione di “Loving Pirandello”

0
Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 15/06/2018 - 30/06/2018
0:00




Iniziata la 12/a edizione il Festival Nazionale Luigi Pirandello ‘Loving Pirandello’ che quest’anno, oltre ad onorare l’opera del grande scrittore e drammaturgo siciliano, vuole anche essere occasione per riflettere sulla cultura italiana partendo dai 50 anni del ’68 e fare da ponte culturale tra il Piemonte e Sicilia.
Ideato e diretto da Giulio Graglia e sostenuto, tra gli altri, dal Teatro Stabile di Torino e dalla Regione Piemonte, il festival si tiene da domani al 27 luglio tra Torino e località della Valsangone, in particolare, a Coazze dove il Premio Nobel per la Letteratura soggiornò nel 1901 ospite della sorella Lina.
Tra i tanti appuntamenti presentati oggi da Graglia e dal presidente dello Stabile, Lamberto Vallarino Gancia, tra prosa, musica e reading, vi sono 4 produzioni tra cui ‘Il mio viaggio’ di Sabrina Gonzatto, regia di Graglia, scene di Ugo Nespolo (che ha anche rinnovato il logo), ‘La patente’ e ‘L’uomo dal fiore in bocca’, regia di Massimo Rotella.

Condividi

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più