Via Francigena, 18 maggio da Incoronata a Cerignola

0

 

“Un nuovo viaggio tra distese di ulivi, vigne e albicocchi, tra cui spicca di qua e di là qualche fattoria con cavalli e pecore, con una breve sosta a Stornara, per arrivare a Cerignola, sempre sull’antica Via Traianea. Una località che si è sviluppata già dai tempi degli Angioini e rimasta nella storia per la battaglia cinquecentesca sul Regno di Napoli, che ha opposto i francesi agli spagnoli. Vinsero gli ultimi. Cerignola è circondata da imprese industriali, alcune di lavorazione dei prodotti agricoli di cui la zona è talmente ricca. Ci accolgono la Chiesa consacrata al Sacro Cuore di Gesù, risalente al XVIesimo secolo, e più in là la Cattedrale del 1934, con un’icona bizantina miracolosa. Bellissima la facciata del Teatro Mercadante, ristrutturato di recente”.

(Iuliana Anghel di Radio Romania per la Comunità Radiotelevisiva Italofona)

 


 
Cerignola, particolare della cattedrale


piccolo compagno di viaggio

La Via Francigena da Roma a Gerusalemme, ascolta il programma radiofonico internazionale di Radio Rai

Roma – Gerusalemme raccontata da Rai

Roma – Gerusalemme raccontata da Rsi

Guarda tutte le tappe dei nostri corrispondenti, settimana per settimana, giorno per giorno…

Condividi

Leave A Reply

error: Content is protected !!