Punto e a capo 5 maggio

0

L’argomento della puntata  del 5 maggio di Punto e a capo è un classico della Grande guerra, la raccolta di “Lettere di prigionieri di guerra italiani” del filologo austriaco Leo Spitzer (1887-1960), un’opera fondamentale per gli studi storici e linguistici su quel periodo ora riproposta da il Saggiatore in una nuova edizione curata da Lorenzo Renzi.

Ne parliamo con Luca Morlino, che all’interno del volume firma un contributo  sulla fortuna del libro in Italia.

In apertura di trasmissione le risposte ai dubbi sull’italiano sono  come sempre a cura del linguista Claudio Giovanardi dell’Università di Roma Tre: possiamo essere solo “che” contenti?

Riascolta la puntata:
http://4d.rtvslo.si/arhiv/punto-e-a-capo/174403426

La rubrica del prof. Giovanardi:
http://4d.rtvslo.si/arhiv/in-due-parole-in-due-minuti/174403425

Vi invitiamo a inviarci i vostri quesiti all’indirizzo indueparole@rtvslo.si

Condividi

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!