Punto e a capo – La puntata del 26 gennaio

0

capodistriaPerché fa più tecnico o perché fa più fino, per esibizionismo,  pigrizia o conformismo, gli italiani esagerano con gli anglicismi e la peggiore figura la fanno le istituzioni, che non danno certo il buon esempio. Ne parliamo in questa puntata con il presidente dell’Accademia della Crusca Claudio Marazzini e con alcuni altri studiosi intervenuti al convegno “La lingua italiana e le lingue romanze di fronte agli anglicismi” (Firenze, 23-24 febbraio). Al nostro microfono anche la pubblicitaria Anna Maria Testa, che ha lanciato la petizione #dilloinitaliano. Sono già state raccolte 57 mila adesioni in rete.

Nella rubrica dedicata ai dubbi di ortografia: quando dobbiamo usare la d eufonica? Al termine, sabbia e arena, appunti di  lessico e di toponomastica a cura di N. Vadori.

per riascoltare la puntata:
http://4d.rtvslo.si/arhiv/punto-e-a-capo/174321944

Punto e a capo, a cura di Ornella Rossetto, tutti i giovedi alle 13.00 e in replica alle 20.30 su Radio Capodistria.

Condividi

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!