Punto e a capo 17 dicembre

0

capodistriaEsce per la prima volta in Slovenia un  romanzo di trent’anni fa dello scrittore Fulvio Tomizza, “Il male viene dal Nord”, ispirato alla figura del vescovo di Capodistria Pier Paolo Vergerio il Giovane, che nel Cinquecento si convertì al protestantesimo. Apparso originariamente nel 1984 per i tipi di Mondadori,  è l’opera più rappresentativa del filone storico dello scrittore nato in Istria ma vissuto dal dopoguerra in poi a Trieste. La traduzione colma una forte lacuna,  spiega  lo slavista e storico della letteratura Miran Košuta dell’Università di Trieste.

In questa puntata anche un bilancio della programmazione culturale 2015 dell’Istituto italiano di cultura di Zagabria, con l’intervento della direttrice Maria Sica; e in apertura il consueto spazio dedicato alla consulenza linguistica con le domande degli ascoltatori e le riposte del prof. Claudio Giovanardi dell’Università di Roma Tre.

Per riascoltare la puntata:
http://4d.rtvslo.si/arhiv/punto-e-a-capo/174377598

Pr riascoltare la rubrica “In due parole, in due minuti”:
http://4d.rtvslo.si/arhiv/in-due-parole-in-due-minuti/174377597

Vi invitiamo a inviarci i vostri quesiti all’indirizzo indueparole@rtvslo.si.

Condividi

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!