Mediterradio – La puntata del 16 gennaio

0

mediterradio_logoAnche Mediterradio vuole ricordare le vittime dello Charlie Hebdo e riflettere dopo la tragedia di Parigi. In questa puntata un ricordo di uno dei vignettisti assassinati, Tignous, dalla voce di un suo amico corso, l’attore Francesco Berlenghi. Terrorismo e religione: l’Iman di Palermo racconta le reazioni della comunità musulmana dopo i fatti di Parigi. Terrorismo e libertà di espressione: le riflessioni dell’autore satirico Gianni Zoccheddu del sito Lercio.it.

E poi gli altri temi di Mediterradio: il leader del gruppo corso dei Muvrini ha parlato di violenza incontrando i detenuti di un carcere, la strana storia dei gatti che vivono in riva al mare in Sardegna e la straordinaria carriera del giovane sassofonista siciliano Francesco Cafiso.

Per riascoltare la puntata:
http://www.sardegnadigitallibrary.it/index.php?xsl=626&id=611213

Mediterradio il progetto radiofonico che unisce le sponde del mediterraneo con Rai Sicilia, Rai sardegna, Radio Corse Frequenza Mora e PBS Malta.

Condividi

I commenti sono chiusi.

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili.

Voglio saperne di più