La puntata del 28 settembre – Quale lingua per l’Europa

0

linguabatteNella puntata interventi di Tullio De Mauro con il suo nuovo lavoro In Europa son già 103. Troppe lingue per una democrazia? pubblicato da Laterza, a seguire Diego Marani, scrittore e glottoteta, cioè ‘creatore di linguaggi’. Autore di romanzi di grande successo come Nuova grammatica finlandese, lavora a Bruxelles presso la Commissione Europea dove si occupa di cultura e promozione del multilinguismo; è anche l’inventore della lingua artificiale chiamata ‘europanto’.
Intervista di Cristina Faloci nella sede romana della Società Dante Alighieri a Costanza Menzinger, responsabile della formazione esaminatori e referente EUNIC (European Union National Institutes for Culture – Istituti di Cultura Nazionali dell’Unione Europea); con le voci da una lezione in un corso di livello principiante tenuto nella stessa sede dalla docente Sara Di Simone.

il link per riascoltare la puntata
il link per scaricare il podcast

 

Condividi

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!